pubblicità

pubblicità

Pharmercure logo
Donna medico e paziente

Salute

La salute è quanto di più prezioso possiedi. In questa sezione vogliamo offrirti informazioni di natura medico/farmaceutica, con la massima cura delle fonti e un linguaggio semplice.

Gutron ®: gocce orali anti-ipotensive di nuovo reperibili 

Flacone gocce

pubblicità

pubblicità

Dopo mesi di carenza, è tornato in commercio il Gutron ®, farmaco ad azione anti-ipotensiva. Nonostante questo, vengono ancora segnalati dei ritardi nella distribuzione intermedia, che ne ostacolano la normale reperibilità in farmacia. 

Gutron ® gocce orali è un farmaco a base di midodrina cloridrato, principio attivo ad azione anti-ipotensiva, ossia in grado di aumentare la pressione sanguigna. Il prodotto, carente ormai dall'estate, sta tornando progressivamente reperibile in farmacia, sebbene siano ancora evidenti problemi di distribuzione sul territorio nazionale. 

Nell’attesa del ripristino di un regolare approvvigionamento di tutte le farmacie, è importante supportare farmacisti e pazienti nel reperimento di questo farmaco, di cui attualmente non è ancora disponibile un medicinale equivalente. 

Indicazioni terapeutiche di Gutron ®

Il principio attivo di Gutron ® è la midodrina cloridrato, in grado di potenziare l'attività del sistema nervoso autonomo simpatico, determinando così una costrizione venosa e arteriolare a livello periferico. Questo favorisce il conseguente aumento dei valori della pressione arteriosa, esercitando, quindi, un'azione anti-ipotensiva.

Per questo, come segnalato sul foglietto illustrativo, Gutron ® gocce orali è utilizzato negli adulti per il trattamento della disregolazione ortostatica, ossia l'abbassamento della pressione del sangue causato dal cambiamento della posizione del corpo, da supino a eretto.

Tale condizione può derivare da:

  • sindrome ipotensivo-astenica
  • ipotensione essenziale
  • ipotensione ortostatica
  • stati ipotensivi post-operatori, post-infettivi e post-partum
  • ipotensione su base climatica
  • ipotensione conseguente al trattamento con psicofarmaci.

Per assumere midodrina cloridrato, in tutte le sue formulazioni, è necessario essere in possesso di una prescrizione medica. Durante la terapia è fondamentale seguire le indicazioni del medico, in modo che ciascun paziente assuma il dosaggio di farmaco adeguato, in relazione alla diversa risposta individuale.

La carenza di Gutron ®

Gutron ® è un farmaco disponibile in diverse formulazioni: compresse, soluzione iniettabile e gocce orali. Tutte le sue diverse formulazioni stanno registrando un lungo periodo di carenza, monitorato periodicamente dall'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA).

Gutron ® fiale è ormai carente per cessata commercializzazione definitiva da luglio 2023, mentre Gutron ® compresse tornerà disponibile solo a settembre 2024.
Paragonabile anche la carenza di Gutron ® gocce orali, irreperibile in farmacia da giugno 2023, a causa di problemi produttivi, tali da non soddisfare la domanda del mercato.

Tale carenza, inizialmente destinata a durare fino alla fine dell’anno, è stata ridotta grazie all’impegno del titolare dell'Autorizzazione all'Immissione in Commercio (AIC) del farmaco, ossia l’Istituto Lusofarmaco d’Italia S.p.A.

Infatti è stato proprio il titolare di AIC, ossia il responsabile legale dell'autorizzazione e della commercializzazione del medicinale, a comunicare ad AIFA l’anticipo della data di fine carenza di Gutron ® gocce al 20/11/2023, con conseguente aggiornamento dell’elenco dei prodotti carenti

Ritardi ulteriori nella distribuzione di Gutron ® gocce

Al raggiungimento della data di fine carenza indicata, però, il prodotto Gutron ® gocce orali non è tornato disponibile. Infatti si è verificato il protrarsi di quei problemi produttivi che avevano inizialmente generato la carenza, come la difficile reperibilità delle materie prime.

Per questo il titolare di AIC ha segnalato un ritardo nel rifornimento dei propri magazzini, con conseguenze dirette sul canale della distribuzione intermedia, da cui si approvvigionano tutte le farmacie del territorio.

Ad oggi, nonostante  il ripristino della regolare commercializzazione del farmaco, si riscontrano ancora diversi problemi di distribuzione, motivo per il quale Lusofarmaco invita le farmacie in cerca del prodotto a rivolgersi direttamente a Codifi Srl Consorzio Stabile Per La Distribuzione del gruppo A. Menarini, ai seguenti contatti:

Magazzino farmaceutico

Conclusioni 

La carenza di farmaci e la loro distribuzione contingentata sono problemi che si ripercuotono spesso sulla salute dei cittadini. AIFA monitora costantemente l’approvvigionamento dei medicinali a livello del territorio nazionale, aggiornando due volte alla settimana l’elenco dei prodotti carenti, anche sulle base delle comunicazioni trasmesse dai titolari di AIC. 

Oltre a questi ultimi, un ruolo cruciale è rappresentato dalla distribuzione intermedia, anello di comunicazione tra aziende produttrici e farmacie aperte al pubblico, che spesso non riesce ad assicurare una fornitura continua, rispetto ai bisogni terapeutici dei pazienti. Per ovviare alle carenze di farmaci, rimane quindi indispensabile ricorrere ai medicinali equivalenti, quando possibile. Nei casi come quello rappresentato da Gutron ®, per i quali non c’è questa possibilità, è fondamentale rivolgersi al proprio medico per valutare la prescrizione di una terapia alternativa e non mettere così a rischio la propria salute.

Fonti

Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)

Istituto Lusofarmaco d’Italia S.p.A.

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente GUTRON 2,5 mg/ml gocce orali, soluzione

pubblicità

pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

pubblicità

pubblicità

Articoli in primo piano

L’importanza dell’uso consapevole di antibiotici

In occasione della Settimana Mondiale sull’uso consapevole degli antibiotici abbiamo intervistato la professoressa Evelina Tacconelli, coordinatrice del  gruppo di lavoro CTS AIFA-OPERA per l’ottimizzazione della prescrizione antibiotica. Fondamentale promuovere una corretta assunzione e prescrizione di questi farmaci, per contrastare lo sviluppo di ceppi resistenti.

shutterstock_1439151143
Farmaci introvabili: perché mancano alcuni prodotti?

Molteplici fattori possono influenzare la disponibilità dei farmaci a livello nazionale. Per questo l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) pubblica periodicamente un elenco aggiornato dei farmaci mancanti. Fondamentale il ruolo di medici e farmacisti per informare e orientare i pazienti verso possibili soluzioni alternative.

Corriere Pharmercure pronto per la consegna
Pharmercure e la salute a domicilio: l'approccio vincente oltre la pandemia

Una startup, Pharmercure, e il suo servizio, la consegna di farmaci a domicilio: un binomio che ha saputo sfidare Covid-19, e vincere

logo Pharmercure
Fattorino che consegna

Con Pharmercure puoi ricevere tutti i prodotti della tua farmacia, dove e quando vuoi. Clicca qui sotto e scopri di più.