0
Thiafeline 2 120 compresse rivestite 5 mg

Farmaco veterinario: ricetta ripetibile

Thiafeline 2

120 compresse rivestite 5 mg

LE VET BEHEER B.V.

Prezzo stimato*

€21.00

1

*A seguito dell’ordine, la farmacia confermerà la disponibilità del prodotto e il suo prezzo reale.

Con Pharmercure puoi ordinare dalla tua farmacia di zona e ricevere i prodotti in giornata!

Consegna in fascia oraria   €2.49, con ritiro ricetta   €4.99

caratteristiche di Thiafeline 2 120 compresse rivestite 5 mg

Indicazioni terapeutiche

A cosa serve Thiafeline 2 120 compresse rivestite 5 mg

Per la stabilizzazione dell'ipertiroidismo dei gatti prima della tiroidectomia chirurgica. Per il trattamento a lungo termine dell'ipertiroidismo felino.

Hai dubbi sull'utilizzo?

CONTATTA IL FARMACISTA

Composizione di Thiafeline 2 120 compresse rivestite 5 mg

Se sei allergico o intollerante ad alcuni dei principi attivi e/o eccipienti, contatta il tuo medico prima di procedere con l'ordine.

activeSubstances

Principi attivi

Ogni compressa contiene: tiamazolo 2,5 mg.

excipients

Eccipienti

Nucleo della compressa: Lattosio monoidrato, Povidone, Sodio amido glicolato Tipo A, Silicio colloidale anidra, Stearato di magnesio. Rivestimento della compressa: Ipromellosa, Cellulosa microcristallina, Lattosio monoidrato, Macrogol, Diossido di titanio (E171), Azorubina (E122).

Foglietto illustrativo

Effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, Thiafeline 2 120 compresse rivestite 5 mg può causare effetti collaterali, sebbene non tutte le persone li manifestino.

Sono state segnalate reazioni avverse in seguito al controllo a lungo termine dell'ipotiroidismo. In molti casi i segni possono essere lievi e transitori e non rappresentare una ragione per interrompere il trattamento. Gli effetti piu' seri sono prevalentemente reversibili quando viene interrotta la somministrazione del farmaco. Le reazioni avverse sono rare. Gli effetti indesiderati piu' comuni che sono stati segnalati sono vomito, inappetenza/anoressia, letargia, prurito ed escoriazioni della testa e del collo, diatesi emorragica e ittero associati a epatopatia, nonche' anomalie ematologiche (eosinofilia, linfocitosi, neutropenia, linfopenia, leggera leucopenia, agranulocitosi, trombocitopenia e anemia emolitica). Questi effetti indesiderati si risolvono entro 7-45 giorni dalla cessazione della terapia con tiamazolo. Gli effetti immunologici indesiderati comprendono anemia, con effetti collaterali rari quali trombocitopenia e anticorpi sierici antinucleo e, molto raramente, si puo' presentare linfadenopatia. Il trattamento dev'essere interrotto immediatamente e devono essere considerate terapie alternative dopo un periodo sufficiente per il recupero. In seguito a trattamento a lungo termine con tiamazolo nei roditori, si e' osservato un aumento del rischio di neoplasia nella ghiandola tiroidea, ma non vi sono evidenze disponibili relative al gatto.

Posologia

Quantità e modalità di assunzione di Thiafeline 2 120 compresse rivestite 5 mg.

Solo per somministrazione orale. Per la stabilizzazione dell'ipertiroidismo felino prima della tiroidectomia chirurgica e per il trattamento a lungo termine dell'ipertiroidismo felino, la dose iniziale raccomandata e' di 5 mg al giorno. Ove possibile, la dose totale giornaliera deve essere divisa in due parti da somministrare al mattino e alla sera. Non spezzare le compresse. La somministrazione di una dose giornaliera attraverso una compressa da 5 mg, se necessaria per facilitare l'assunzione, e' accettabile, sebbene sia da aspettarsi un'efficacia ridotta a breve termine rispetto alla pratica delle due somministrazioni giornaliere di compresse da 2,5 mg. La compressa da 5 mg e' idonea anche per gatti che richiedano livelli di dosaggi piu' elevati. Si consiglia di esaminare i valori ematologici, biochimici e la concentrazione totale serica di T4 prima di iniziare il trattamento, dopo 3 settimane, 6 settimane, 10 settimane, 20 settimane e successivamente ogni 3 mesi. Ad ogni intervallo di controllo raccomandato, si consiglia di titolare opportunamente la dose in funzione della concentrazione totale serica di T4 e della risposta clinica al trattamento. Eventuali correzioni del dosaggio devono essere effettuate con incrementi di 2,5 mg, cercando di ottenere il livello di dosaggio piu' basso possibile. Se fosse richiesto un dosaggio superiore a 10 mg al giorno, gli animali dovranno essere monitorati con particolare attenzione. La dose somministrata non deve superare 20 mg/giorno. Per il trattamento a lungo termine dell'ipertiroidismo l'animale dovra' essere trattato per tutta la vita.

Avvertenze e precauzioni nell'utilizzo di Thiafeline 2 120 compresse rivestite 5 mg

Poiche' il tiamazolo puo' causare aumento della concentrazione ematica, ai gatti dovrebbe essere assicurato in ogni momento l'accesso all'acqua potabile. Gli animali che richiedono una dose maggiore di 10mg/die devono essere monitorati con particolare attenzione. L'uso del prodotto in gatti con disfunzioni renali va effettuato solo dopo attenta valutazione del rapporto rischio/beneficio. A causa dell'effetto che puo' avere il tiamazolo nel ridurre la filtrazione glomerurale, si deve attentamente monitorare l'effetto della terapia sulla funzione renale, poiche' si potrebbe avere un deterioramento della condizione. Si devono monitorare i parametri ematologici per il possibile rischio di leucopenia e anemia emolitica. A qualsiasi animale che improvvisamente mostri un peggioramento delle condizioni di salute durante la terapia, soprattutto se in presenza di febbre, dovra' essere effettuato un prelievo per procedere agli esami ematologici e biochimici di routine. Si consiglia di trattare gli animali neutropenici (conta di neurofili < 2,5 x 10^9/1) con farmaci antibatterici come profilassi battericida e terapia di supporto. Precauzioni speciali per chi somministra il medicinale veterinario agli animali: lavarsi le mani dopo l'uso. In caso di ingestione accidentale, rivolgersi subito a un medico e mostrargli il foglietto illustrativo o l'etichetta. Il tiamazolo puo' causare vomito, dolore epigastrico, mal di testa, febbre, artralgia, prurito e pancitopenia. Il trattamento e' sintomatico. Lavarsi le mani con acqua e sapone dopo aver manipolato la lettiera usata dagli animali trattati. Non mangiare, bere o fumare mentre si manipolano le compresse o le lettiere usate. Evitare di usare il prodotto se si e' allergici a prodotti antitiroidei. Se compaiono sintomi allergici, quali eruzioni cutanee, gonfiore del viso, delle labbra o degli occhi o difficolta' nella respirazione, ci si deve rivolgere subito a un medico e mostrargli il foglietto illustrativo o l'etichetta. Non spezzare o schiacciare le compresse. Poiche' il tiamazolo e' una sostanza sospetta teratogena per l'uomo, le donne in eta' fertile e le donne incinte devono indossare guanti quando manipolano la lettiera dei gatti trattati. Le donne incinte devono indossare i guanti quando manipolano il prodotto. Sovradosaggio: in studi di tollerabilita' in gatti giovani e sani si sono rilevati i seguenti segni clinici a dosi fino a 30 mg/animale/giorno: anoressia, vomito, letargia, prurito e disfunzioni ematologiche e biochimiche come neutropenia, linfopenia, riduzione dei livelli serici di potassio e fosforo, aumento dei livelli di magnesio e creatinina e presenza di anticorpi anti-nucleo. Alla dose di 30 mg/die alcuni gatti hanno mostrato segni di anemia emolitica e grave deterioramento clinico. Alcuni di questi effetti si possono riscontrare anche in gatti ipertiroidei trattati con dosi fino a 20 mg/die. Nei gatti ipertiroidei dosi eccessive possono portare a ipotiroidismo. Tuttavia questo e' improbabile poiche' l'ipotiroidismo viene di solito corretto dai meccanismi di feedback negativi. In caso di sovradosaggio sospendere il trattamento e somministrare una terapia sintomatica di supporto.

Come conservare Thiafeline 2 120 compresse rivestite 5 mg.

Conservare il blister nell'imballaggio originale al riparo dalla luce.

Gravidanza e allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chiedere consiglio al medico prima di prendere Thiafeline 2 120 compresse rivestite 5 mg.

Studi di laboratorio su ratti e topi hanno mostrato evidenza di effetti teratogeni ed embriotossici del tiamazolo. La sicurezza del prodotto non e' stata testata in gatte gravide e in allattamento. Non usare in gravidanza e allattamento.

Interazioni

Quali medicinali o alimenti possono modificare l'effetto di Thiafeline 2 120 compresse rivestite 5 mg.

Il trattamento simultaneo con fenobarbitale puo' ridurre l'efficacia clinica del tiamazolo. E' noto che il tiamazolo riduce l'ossidazione epatica dei vermifughi a base di benzimidazolo e puo' determinare un aumento della loro concentrazione plasmatica, se somministrati contemporaneamente. Tiamazolo e' un immunomodulatore e cio' deve essere tenuto in considerazione se sono previsti programmi di vaccinazione.

Controindicazioni

Quando non va somministrato Thiafeline 2 120 compresse rivestite 5 mg.

Non utilizzare in gatti che soffrono di malattie sistemiche come patologie epatiche o diabete mellito. Non utilizzare in gatti che mostrano segni di malattie autoimmuni. Non utilizzare in animali con patologie leucocitarie, come neutropenia e linfopenia. Non utilizzare in animali con disordini delle piastrine e della coagulazione (in particolare trombocitopenia.) Non utilizzare in gravidanza o durante la lattazione. Non utilizzare in gatti con ipersensibilita' a tiamazolo o all'eccipiente glicole polietilenico.

Fonte Foglietto Illustrativo: Banca Dati Farmadati Italia. AIFA(Agenzia Italiana del Farmaco).

Perché scegliere Pharmercure, la tua farmacia a domicilio

Con Pharmercure puoi ordinare online tutti i farmaci, anche con ricetta, e parafarmaci dalle nostre di 16 città italiane. I nostri corrieri consegneranno i prodotti ordinati all'indirizzo e orario da te forniti e potrai effettuare il pagamento alla consegna oppure online tramite ClicPay!

Scopri se il tuo indirizzo beneficia della consegna a domicilio Pharmercure

Consegna e costi

Standard €2.49

Consegna in fascia oraria. Mattutina tra le 11:00 a le 13:00. Pomeridiana tra le 17.30 e le 19.30.

Ritiro ricetta €4.99

Ritiro della ricetta a domicilio e successiva consegna standard in fascia oraria.

Pagamento

Il pagamento viene effettuato alla consegna, direttamente al fattorino, oppure online dopo la conferma dell'ordine da parte della farmacia. I nostri metodi di pagamento:

  • ClicPay
  • Contanti
  • Satispay (Pharmercure)
  • Carta di credito, di debito e prepagate
Thiafeline 2 120 compresse rivestite 5 mg
Thiafeline 120cpr riv 2 5mg
torna su
€21.00