0
Cidr ovis 20disp intravag 0 35

Farmaco veterinario: ricetta non ripetibile

Cidr ovis 20disp intravag 0 35

ZOETIS ITALIA SRL

Prezzo stimato*

€129.60

1

*A seguito dell’ordine, la farmacia confermerà la disponibilità del prodotto e il suo prezzo reale.

Con Pharmercure puoi ordinare dalla tua farmacia di zona e ricevere i prodotti in giornata!

Consegna in fascia oraria   €2.49, con ritiro ricetta   €4.99

caratteristiche di Cidr ovis 20disp intravag 0 35

Indicazioni terapeutiche

A cosa serve Cidr ovis 20disp intravag 0 35

Per l'induzione e la sincronizzazione dell'estro e dell'ovulazione nelle pecore non cicliche durante l'anaestro stagionale. Per l'induzione e la sincronizzazione dell'estro e dell'ovulazione nelle pecore cicliche e non cicliche per anticipare la stagione riproduttiva. Da utilizzare in combinazione con eCG.

Hai dubbi sull'utilizzo?

CONTATTA IL FARMACISTA

Composizione di Cidr ovis 20disp intravag 0 35

Se sei allergico o intollerante ad alcuni dei principi attivi e/o eccipienti, contatta il tuo medico prima di procedere con l'ordine.

activeSubstances

Principi attivi

Ciascun dispositivo contiene: progesterone 0,35 g.

excipients

Eccipienti

Elastomero di silicone, supporto in nylon.

Foglietto illustrativo

Effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, Cidr ovis 20disp intravag 0 35 può causare effetti collaterali, sebbene non tutte le persone li manifestino.

Irritazione locale e secrezione di muco giallo torbido sono comuni (piu' di 1 ma meno di 10 animali su 100 animali) e secrezione di muco rosso scuro/marrone o con sangue fresco e' rara (piu' di 1 ma meno di 10 animali su 10.000 animali). Tuttavia, questi sintomi si risolvono tipicamente entro 2 giorni dalla rimozione del dispositivo senza la necessita' di un trattamento.

Posologia

Quantità e modalità di assunzione di Cidr ovis 20disp intravag 0 35.

0,35 g di progesterone per animale per 12 giorni. Un dispositivo va inserito nella vagina di ciascuna pecora da trattare. Lasciare il dispositivo intravaginale in posizione per 12 giorni, far seguire un'iniezione di gonadotropina corionica equina (eCG, in passato denominata PMSG) da somministrare alla rimozione del dispositivo. La comparsa dell'estro si manifesta entro 1-2 giorni dalla rimozione del dispositivo. In uno studio su 11 pecore di razza Lacaune, l'ovulazione si e' verificata tra 42 e 58 ore dopo l'iniezione di eCG, la maggior parte (73%) delle ovulazioni tra 50 e 54 ore. Nel caso in cui siano utilizzate l'inseminazione artificiale e delle tecniche di riproduzione avanzate (ad esempio, l'embryo transfer), i tempi di ovulazione devono essere presi in considerazione per ottenere risultati ottimali con la tecnica selezionata. Somministrazione Per la somministrazione utilizzare un applicatore, seguendo la procedura descritta sotto: 1. Prima dell'uso, assicurarsi che l'applicatore sia pulito e immerso in una soluzione antisettica non irritante. 2. Indossando guanti sterili monouso, ripiegare i bracci del dispositivo e inserirlo nell'applicatore. I bracci del dispositivo possono sporgere leggermente dall'estremita' dell'applicatore. Prestare attenzione per evitare il prolungato o non necessario maneggiamento del prodotto allo scopo di minimizzare il trasferimento del principio attivo ai guanti dell'operatore. 3. Applicare una piccola quantita' di lubrificante per ostetricia all'estremita' dell'applicatore. 4. Sollevare la coda dell'animale e pulire vulva e perineo. 5. Inserire delicatamente l'applicatore in vagina, prima in direzione verticale e poi orizzontale fin quando si incontra resistenza. 6. Assicurarsi che la cordicella per la rimozione sia libera, premere la maniglia dell'applicatore e permettere al cilindro di spostarsi indietro verso la maniglia. Cosi' si rilasciano i bracci del dispositivo, trattenendolo nella parte anteriore della vagina. 7. Con il dispositivo correttamente posizionato, ritirare l'applicatore lasciando sporgere la cordicella per la rimozione verso il basso dalla vulva. Lavare e disinfettare l'applicatore prima di utilizzarlo per un altro animale. Rimozione Il dispositivo puo' essere rimosso tirando delicatamente la cordicella. Nel caso in cui la cordicella del dispositivo non fosse visibile dall'esterno dell'animale, essa puo' essere individuata nella parte posteriore della vagina con un dito protetto da guanto. Circa 1 dispositivo su 10 puo' essere perso da un animale. La rimozione del dispositivo non dovrebbe richiedere sforzo. Nel caso si incontrasse resistenza, si consiglia di rimuovere il dispositivo con un dito protetto da guanto. Se la rimozione presenta difficolta' oltre quelle sopra descritte, richiedere il consiglio di un veterinario. Il dispositivo e' indicato per un singolo impiego.

Avvertenze e precauzioni nell'utilizzo di Cidr ovis 20disp intravag 0 35

L'efficacia e la sicurezza del medicinale veterinario non e' stata valutata in pecore che stanno poco bene, che hanno un punteggio di condizione corporea (BCS) < 2 o >= 4, che hanno avuto complicazioni durante le precedenti gravidanze o parti, o che hanno partorito negli ultimi 45 giorni. Usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio. Gli animali in condizioni fisiche scadenti, sia per malattia, che per inadeguata nutrizione o altri fattori, possono rispondere in modo inadeguato al trattamento. Precauzioni speciali per chi somministra il medicinale veterinario agli animali: il progesterone e' un potente ormone steroideo e puo' causare effetti negativi sul sistema riproduttivo in caso di elevata o prolungata esposizione. Non possono essere esclusi effetti negativi sui bambini non ancora nati. Il prodotto puo' causare irritazione della pelle e degli occhi, cosi' come eruzioni cutanee allergiche. Coloro che somministrano il prodotto devono evitare il contatto con la sezione di silicone; le donne in gravidanza devono evitare del tutto di utilizzare il prodotto. Indossare i guanti quando si somministra e si smaltisce il prodotto; inserire il dispositivo utilizzando l'applicatore. Dopo l'uso lavare le mani e la pelle esposta con acqua e sapone. Non fumare, mangiare o bere durante l'utilizzo del prodotto.

Come conservare Cidr ovis 20disp intravag 0 35.

Non conservare a temperatura superiore ai +30 gradi C.

Gravidanza e allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chiedere consiglio al medico prima di prendere Cidr ovis 20disp intravag 0 35.

La sicurezza del medicinale veterinario durante l'allattamento non e' stata stabilita. Usare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio-beneficio.

Interazioni

Quali medicinali o alimenti possono modificare l'effetto di Cidr ovis 20disp intravag 0 35.

Nessuna conosciuta.

Controindicazioni

Quando non va somministrato Cidr ovis 20disp intravag 0 35.

Non usare nelle pecore gravide. Non usare nelle pecore: con apparato genitale anomalo o immaturo; con infezioni genitali.

Fonte Foglietto Illustrativo: Banca Dati Farmadati Italia. AIFA(Agenzia Italiana del Farmaco).

Perché scegliere Pharmercure, la tua farmacia a domicilio

Con Pharmercure puoi ordinare online tutti i farmaci, anche con ricetta, e parafarmaci dalle nostre di 16 città italiane. I nostri corrieri consegneranno i prodotti ordinati all'indirizzo e orario da te forniti e potrai effettuare il pagamento alla consegna oppure online tramite ClicPay!

Scopri se il tuo indirizzo beneficia della consegna a domicilio Pharmercure

Consegna e costi

Standard €2.49

Consegna in fascia oraria. Mattutina tra le 11:00 a le 13:00. Pomeridiana tra le 17.30 e le 19.30.

Ritiro ricetta €4.99

Ritiro della ricetta a domicilio e successiva consegna standard in fascia oraria.

Pagamento

Il pagamento viene effettuato alla consegna, direttamente al fattorino, oppure online dopo la conferma dell'ordine da parte della farmacia. I nostri metodi di pagamento:

  • ClicPay
  • Contanti
  • Satispay (Pharmercure)
  • Carta di credito, di debito e prepagate
Cidr ovis 20disp intravag 0 35
Cidr ovis 20disp intravag 0 35
torna su
€129.60