0
Avipro salmon duo l 2000d 10 fiale

Farmaco veterinario: ricetta non ripetibile

Avipro salmon duo l 2000d

10 fiale

ELANCO ITALIA SPA

Prezzo stimato*

€1,872.00

1

*A seguito dell’ordine, la farmacia confermerà la disponibilità del prodotto e il suo prezzo reale.

Con Pharmercure puoi ordinare dalla tua farmacia di zona e ricevere i prodotti in giornata!

Consegna in fascia oraria   €2.49, con ritiro ricetta   €4.99

caratteristiche di Avipro salmon duo l 2000d 10 fiale

Indicazioni terapeutiche

A cosa serve Avipro salmon duo l 2000d 10 fiale

Polli (futuri riproduttori e future galline da ovodeposizione): per l'immunizzazione attiva di polli sani e sensibili, al fine di ridurre l'escrezione fecale e la colonizzazione degli organi interni da parte di ceppi di campo di Salmonella Enteritidis e Salmonella Typhimurium e al fine di ridurre la colonizzazione delle uova da parte di ceppi di campo di Salmonella Enteritidis. Insorgenza dell'immunita': 15 giorni Durata dell'immunita': 52 settimane contro i ceppi virulenti S. Enteritidis e 46 settimane contro i ceppi virulenti S. Typhimurium dal momento dell'ultima vaccinazione, quando utilizzato secondo lo schema di vaccinazione raccomandato. Tacchini riproduttori e tacchini da carne: per l'immunizzazione attiva di tacchini sani e sensibili, al fine di ridurre la colonizzazione degli organi interni da parte di ceppi di campo di Salmonella Enteritidis e Salmonella Typhimurium. In generale, la colonizzazione degli organi interni da parte dei batteri somministrati con l'infezione sperimentale e' ridotta nei tacchini vaccinati in confronto ai tacchini non vaccinati; non in tutti i casi e' stato possibile dimostrare una riduzione statisticamente significativa. Inizio dell'immunita': 21 giorni dopo la prima vaccinazione Durata dell'immunita': per futuri riproduttori 30 settimane contro i ceppi virulenti di Salmonella Enteritidis e 28 settimane contro i ceppi virulenti di Salmonella Typhimurium dal momento dell'ultima vaccinazione, quando utilizzato secondo lo schema di vaccinazione raccomandato per tacchini da carne: 10 settimane contro i ceppi virulenti di Salmonella Enteritidis e contro i ceppi virulenti di Salmonella Typhimurium dal momento dell'ultima vaccinazione, quando utilizzato secondo lo schema di vaccinazione raccomandato. Anatre da carne: per l'immunizzazione attiva di anatre sane e sensibili, al fine di ridurre la colonizzazione degli organi interni da parte dei ceppi di campo di Salmonella Typhimurium. Insorgenza dell'immunita': 22 giorni Durata dell'immunita': 43 giorni

Hai dubbi sull'utilizzo?

CONTATTA IL FARMACISTA

Composizione di Avipro salmon duo l 2000d 10 fiale

Se sei allergico o intollerante ad alcuni dei principi attivi e/o eccipienti, contatta il tuo medico prima di procedere con l'ordine.

activeSubstances

Principi attivi

Una dose contiene: batteri vivi attenuati di Salmonella Enteritidis, ceppo Sm^24/Rif12/Ssq, minimo 1 x 10^8 CFU e massimo 6 x 10^8 CFU; batteri vivi attenuati di Salmonella Typhimurium, ceppo Nal2/Rif9/Rtt, minimo 1 x 10^8 CFU e massimo 6 x 10^8 CFU.

excipients

Eccipienti

Peptone di soia, saccarosio, gelatina, tampone HEPES.

Foglietto illustrativo

Effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, Avipro salmon duo l 2000d 10 fiale può causare effetti collaterali, sebbene non tutte le persone li manifestino.

Nessuno noto.

Posologia

Quantità e modalità di assunzione di Avipro salmon duo l 2000d 10 fiale.

Per uso orale dopo la risospensione in acqua da bere. Avvertenze per la corretta somministrazione: utilizzare l'intero contenuto dei flaconi aperti. Preparare esclusivamente le quantita' di vaccino da utilizzare entro 4 ore. Proteggere il vaccino ricostituito dalla luce diretta del sole, dal gelo e da temperature al di sopra dei 25 gradi C. Seguire le seguenti istruzioni per la corretta somministrazione, affinche' tutti gli uccelli ricevano una dose adeguata. Schema vaccinale. Il vaccino puo' essere usato dal primo giorno di vita. Anatre da carne: una dose singola dal primo giorno di vita. Polli (futuri riproduttori e future galline da ovodeposizione): una dose singola dal primo giorno di vita, seguita da una seconda vaccinazione ad un'eta' compresa tra le 6 e le 8 settimane, e una terza vaccinazione intorno alla sedicesima settimana di vita, almeno 3 settimane prima dell'inizio dell'ovodeposizione. Tacchini da carne : una dose singola dal primo giorno di vita, seguita da una seconda vaccinazione ad un'eta' di 6 settimane. Tacchini riproduttori : una dose singola dal primo giorno di vita, seguita da una seconda vaccinazione ad un'eta' di 6 settimane, una terza vaccinazione ad un'eta' di 16 settimane e una quarta vaccinazione ad un'eta' di 23-24 settimane. Somministrazione in acqua da bere 1. Determinazione della quantita' di acqua necessaria: l'ideale sarebbe somministrare il vaccino nel volume di acqua che gli uccelli consumano nel giro di 3 ore. Utilizzare la lettura del contatore dell'acqua del giorno precedente per determinare, con precisione, la corretta quantita' di acqua necessaria caso per caso. In alternativa, la quantita' d'acqua necessaria puo' essere calcolata in base al numero e all'eta' degli uccelli e alle informazioni riportate nelle tabelle di consumo dell'acqua delle aziende agricole. In caso di clima caldo e per le razze pesanti o le specie diverse dal pollo, in particolare nei tacchini anziani, la suddetta quantita' puo' essere aumentata per garantire un'assunzione sufficiente d'acqua da parte di ogni uccello. 2. Risospensione del liofilizzato: l'intero contenuto di un flacone deve essere utilizzato per un unico pollaio o per un solo sistema di abbeveramento poiche' il frazionamento puo' portare ad errori di dosaggio. Tutta l'attrezzatura utilizzata ai fini della vaccinazione (condutture, maniche, tubi, ecc.) deve essere pulita a fondo e priva di tracce di detergenti e disinfettanti. Usare solo acqua fresca, pulita e dolce, preferibilmente priva di cloro e di ioni metallici. L'aggiunta di latte scremato in polvere (<1% di grassi) (2-4 grammi per litro di acqua) o di latte scremato liquido (20-40 ml per litro di acqua) puo' migliorare la qualita' dell'acqua di rubinetto e pertanto aumentare la stabilita' del vaccino. Tuttavia, tale procedura deve essere effettuata almeno 10 minuti prima dell'aggiunta del vaccino. Aprire il flacone di vaccino sotto l'acqua e disciogliere completamente. Poiche' il vaccino concentrato presenta una certa viscosita', si consiglia di fare attenzione nello svuotare completamente l'ampolla e il tappo, risciacquandoli con acqua. La soluzione vaccinale deve essere ben mescolata per diversi minuti prima della somministrazione. Somministrazione del vaccino risospeso: lasciare che l'acqua negli abbeveratoi venga consumata cosi' da averne livelli minimi prima delle aggiunte di vaccino. Se l'acqua e' ancora presente, svuotare le tubature prima di aggiungere il vaccino. Aggiungere il vaccino e lasciare che venga consumato per un periodo di (fino a) 3 ore, assicurandosi che tutti gli uccelli bevano durante questo periodo. Dato il variabile comportamento dei polli nel bere, potrebbe rendersi necessario, prima della vaccinazione, sospendere la somministrazione di acqua in alcuni siti a garanzia che tutti gli uccelli bevano durante il periodo della vaccinazione. Per permettere a tutti gli uccelli di assumere la dose di vaccino e' opportuno che gli animali siano assetati e che quindi siano stati tenuti lontani dall'acqua per 2-3 ore prima della vaccinazione.

    Avvertenze e precauzioni nell'utilizzo di Avipro salmon duo l 2000d 10 fiale

    Assicurarsi che l'acqua da bere non contenga detergenti, disinfettanti o acidi. Non testato su volatili ornamentali e di razza. Nei polli e' stata dimostrato l'effetto protettivo degli anticorpi di derivazione materna con un vaccino contenente Salmonella Enteriditis; tuttavia non sono disponibili informazioni sulla componente Salmonella Typhimurium. Nel tacchino non sono stati studiati gli effetti degli anticorpi di origine materna. La prevalenza di Salmonella Enteritidis e Salmonella Typhimurium negli allevamenti commerciali di tacchini puo' variare ampiamente negli stati membri dell'Unione Europea. Il vaccino deve essere utilizzato esclusivamente negli allevamenti di tacchini con presenza nota di Salmonella Enteritidis o Salmonella Typhimurium, a meno che i programmi nazionali di controllo della Salmonella negli stati membri dell'Unione Europea non promuovano misure di controllo come la vaccinazione. Nelle anatre, gli anticorpi di derivazione materna possono interferire con lo sviluppo della risposta immunitaria. I polli vaccinati possono espellere il ceppo vaccinico S. Enteritidis fino a 21 giorni e il ceppo vaccinico S. Typhimurium fino a 35 giorni dopo la vaccinazione. Le anatre vaccinate possono espellere il ceppo vaccinico S. Enteritidis fino a 14 giorni e il ceppo vaccinico S. Typhimurium fino a 28 giorni dopo la vaccinazione. La diffusione dei ceppi vaccinali di Salmonella nei tacchini e' intermittente. Dopo una singola vaccinazione il primo giorno di vita, l'escrezione del ceppo del vaccino di Salmonella Enteritidis e' stata osservata fino al giorno 49 e l'escrezione del ceppo del vaccino di Salmonella Typhimurium fino al giorno 63. Dopo vaccinazioni ripetute, la durata dell'escrezione e' minore. A causa della scarsita' di dati, le uova dei tacchini riproduttori vaccinati non sono destinate al consumo umano. I batteri contenuti nel vaccino possono essere trasmessi ad uccelli sensibili che vengono a contatto con gli uccelli vaccinati. Molto raramente, utilizzando metodi di rilevazione altamente sensibili, i ceppi vaccinici possono venire isolati dall'ambiente in punti temporali successivi rispetto al periodo sopraindicato. I ceppi vaccinici sono estremamente sensibili agli antibiotici fluorochinolonici e hanno sensibilita' aumentata nei confronti di eritromicina, cloramfenicolo, doxiciclina, detergenti e noxae ambientali. La differenziazione tra ceppi vaccinici e ceppi di campo e' ottenuta mediante antibiogramma. Salmonella Enteritidis: aAl contrario dei ceppi di campo, il ceppo vaccinico e' sensibile a eritromicina (concentrazione raccomandata 15-30 mcg/ml) e resistente a streptomicina (concentrazione raccomandata 200 mcg/ml) e rifampicina (concentrazione raccomandata 200 mcg/ml). Salmonella Typhimurium: al contrario dei ceppi di campo, il ceppo vaccinico e' sensibile a eritromicina (concentrazione raccomandata 15-30 mcg/ml) e resistente a acido nalidixico (concentrazione raccomandata 20 mcg/ml) e rifampicina (concentrazione raccomandata 200 mcg/ml). A seconda del sistema di rilevazione usato, in seguito alla vaccinazione orale, possono verificarsi lievi reazioni di sieropositivita' nei singoli uccelli appartenenti allo stesso gruppo. Poiche' il controllo sierologico della Salmonella e' esclusivamente un esame di gruppo, i risultati positivi devono essere confermati, ad es. con esami batteriologici. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: indossare una speciale attrezzatura protettiva composta da guanti nella manipolazione del medicinale veterinario Aprire il flacone soltanto sotto l'acqua al fine di evitare l'inalazione. Dopo aver manipolato il vaccino, lavare e disinfettare le mani. Non ingerire. In caso di ingestione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta. I ceppi vaccinali sono sensibili a diversi antibiotici inclusi i chinoloni (ciprofloxacina). Poiche' questo vaccino e' stato preparato con microrganismi vivi attenuati, e' necessario adottare adeguate misure per prevenire la contaminazione dell'operatore e delle altre persone che partecipano al processo. Gli animali vaccinati possono espellere i ceppi del vaccino. Si consiglia alle persone immunodepresse di evitare il contatto con il vaccino e con gli animali recentemente vaccinati. Il medicinale veterinario non deve essere somministrato da donne in gravidanza. Il personale impegnato nella cura degli animali vaccinati deve rispettare alcuni principi generali d'igiene (cambiare indumenti, indossare guanti, pulire e disinfettare stivali) e fare molta attenzione nel maneggiare i rifiuti dei polli vaccinati per un massimo di 35 giorni successivi alla vaccinazione, le lettiere delle anatre vaccinate per un massimo di 28 giorni successivi alla vaccinazione e le lettiere dei tacchini vaccinati per un massimo di 63 giorni successivi alla vaccinazione. Sovradosaggio: non sono note reazioni avverse in seguito a sovradosaggio. Incompatibilita': non miscelare con altri medicinali veterinari.

    Come conservare Avipro salmon duo l 2000d 10 fiale.

    Conservare e trasportare in frigorifero (2-8 gradi C). Non congelare. Proteggere dalla luce solare diretta. Periodo di validita' dopo diluizione o ricostituzione conformemente alle istruzioni: 4 ore.

    Gravidanza e allattamento

    Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chiedere consiglio al medico prima di prendere Avipro salmon duo l 2000d 10 fiale.

    Non usare in polli in ovodeposizione e nelle 3 settimane precedenti l'inizio del periodo di deposizione. Non usare nelle anatre allevate per l'ovodeposizione. Non usare in tacchini in ovodeposizione e nelle 5 settimane precedenti l'inizio del periodo di deposizione.

    Interazioni

    Quali medicinali o alimenti possono modificare l'effetto di Avipro salmon duo l 2000d 10 fiale.

    Dato che il ceppo vaccinico e' composto da batteri vivi, l'impiego simultaneo di farmaci chemioterapici, efficaci contro la Salmonella , deve essere evitato. Se tuttavia tale impiego fosse inevitabile, sara' necessario procedere nuovamente all'immunizzazione del gruppo di animali. La decisione di utilizzare questo vaccino, prima o dopo un qualsiasi trattamento chemioterapico, dovra' essere presa analizzando le esigenze caso per caso. Non e' disponibile alcuna informazione sulla sicurezza e l'efficacia di questo vaccino quando utilizzato in combinazione con altri medicinali veterinari. La decisione di utilizzare questo vaccino, prima o dopo la somministrazione di un qualsiasi altro medicinale veterinario, dovra' pertanto essere presa analizzando le esigenze caso per caso.

    Controindicazioni

    Quando non va somministrato Avipro salmon duo l 2000d 10 fiale.

    Non usare in uccelli malati.

    Fonte Foglietto Illustrativo: Banca Dati Farmadati Italia. AIFA(Agenzia Italiana del Farmaco).

    Perché scegliere Pharmercure, la tua farmacia a domicilio

    Con Pharmercure puoi ordinare online tutti i farmaci, anche con ricetta, e parafarmaci dalle nostre di 16 città italiane. I nostri corrieri consegneranno i prodotti ordinati all'indirizzo e orario da te forniti e potrai effettuare il pagamento alla consegna oppure online tramite ClicPay!

    Scopri se il tuo indirizzo beneficia della consegna a domicilio Pharmercure

    Consegna e costi

    Standard €2.49

    Consegna in fascia oraria. Mattutina tra le 11:00 a le 13:00. Pomeridiana tra le 17.30 e le 19.30.

    Ritiro ricetta €4.99

    Ritiro della ricetta a domicilio e successiva consegna standard in fascia oraria.

    Pagamento

    Il pagamento viene effettuato alla consegna, direttamente al fattorino, oppure online dopo la conferma dell'ordine da parte della farmacia. I nostri metodi di pagamento:

    • ClicPay
    • Contanti
    • Satispay (Pharmercure)
    • Carta di credito, di debito e prepagate
    Avipro salmon duo l 2000d 10 fiale
    Avipro salmon duo 10fl 2000d
    torna su
    €1,872.00